Tecniche digitali di acquisizione dei dati

Corso di Studio:
Laurea triennale in Fisica
Docenti:
Maurizio Corti
Anno accademico:
2016/2017 (Altri: 2015/2016 2014/2015 2013/2014)
Lingua di insegnamento:
Italiano
Codice corso:
501265
Settore scientifico/disciplinare:
FIS/01
Crediti formativi:
6
Ore di lezione:
60

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di fornire le modalità operative ed i principi di funzionamento della strumentazione di misura digitale e dei sistemi digitali per l’acquisizione e l’elaborazione dei segnali.

Prerequisiti

Nessun prerequisito richiesto

Programma

Mediante un sistema di acquisizione dati basato su Personal Computer con scheda interna di acquisizione dati e interfaccia GPIB, idonea al controllo automatico della strumentazione di misura di laboratorio, i.e. generatori di segnali, voltmetri, multimetri, oscilloscopi, etc., saranno illustrati gli aspetti di fondamento e le potenzialità delle tecniche digitali per l’acquisizione dati. La gestione delle interfacce di comunicazione e di acquisizione dati ed i protocolli di controllo e di trasferimento dati saranno implementati dagli studenti utilizzando i moderni linguaggi di programmazione grafica e/o ad oggetti del tipo LabView (National Instruments), Visual-Basic, etc. Saranno inoltre illustrati alcuni algoritmi per la riduzione del rumore elettrico

Bibliografia

LABVIEW nella gestione dei controlli e dei sistemi. M. Ferrari, G. Filella. DTP-studio-Editore (N0).
Digital Electronics. W. Kleitz. Regents/Prentice Hall.

Modalità di esame

Prova pratica di laboratorio ed esame orale.