Fisica

Corso di Studio:
Laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e restauro dei beni culturali (sede di Cremona)
Docenti:
Maddalena Patrini
Anno accademico:
2016/2017 (Altri: 2017/2018)
Semestre:
N/D
Lingua di insegnamento:
N/D
Codice corso:
N/D
Settore scientifico/disciplinare:
N/D
Crediti formativi:
6
Ore di lezione:

Obiettivi

L’insegnamento si propone di trattare i concetti basilari della fisica classica, con particolare riguardo alla meccanica, alla termologia e all’elettromagnetismo, e di illustrare agli studenti il metodo scientifico e il linguaggio utili per gli insegnamenti successivi. Il metodo e le conoscenze basilari acquisite consentiranno allo studente di applicare tecnologie fisiche e chimiche alle problematiche di conservazione e restauro.

Prerequisiti

Programma

Introduzione - Grandezze fisiche e unità di misura. Elementi di matematica per quantificare e visualizzare i risultati di misura.
Meccanica – Cinematica. Dinamica e leggi di Newton. Lavoro ed energia meccanica. Statica e elasticità. Moto oscillatorio.
Fluidi – Idrostatica e Idrodinamica di fluidi perfetti. Cenni a fluidi reali.
Termologia – Temperatura, calore e leggi della termodinamica.
Elettricità e magnetismo - Cariche elettriche, campo elettrostatico e energia. Corrente elettrica. Campo magnetico statico e forze magnetiche. Campi elettrici e magnetici variabili nel tempo.
Onde – Proprietà generali delle onde. Onde sonore. Onde elettromagnetiche. Riflessione rifrazione e trasmissione, interferenza e diffrazione di onde.
Interazione radiazione-materia – Lo spettro elettromagnetico (IR, visibile, UV, raggi X, raggi g) e sua interazione con i materiali. Strumenti ottici. Colore.

Bibliografia

In generale, è consigliato un testo di Fisica generale adatto al primo anno di corsi di laurea scientifici. Indicazioni bibliografiche e materiale didattico specifico saranno forniti durante il corso.

Modalità di esame

Una prova d’esame, scritta e orale, negli appelli d’esame ufficiali.