Fisica Sperimentale con Laboratorio

Corso di Studio:
Laurea triennale in Chimica
Docenti:
Daniela Rebuzzi
Anno accademico:
2017/2018 (Altri: 2016/2017 2015/2016 2014/2015 2013/2014)
Semestre:
N/D
Lingua di insegnamento:
italiano
Codice corso:
500184
Settore scientifico/disciplinare:
FIS/01
Crediti formativi:
9
Ore di lezione:
84

Obiettivi

Preparazione ai corsi di fisica superiori per studenti di chimica.

Prerequisiti

Matematica.

Programma

Gli argomenti trattati nel Corso spaziano dalla meccanica del punto materiale, dei sistemi di particelle e del corpo rigido alla applicazione dei principi di conservazione alle forze e all’energia. Termodinamica, ottica ed elettromagnetismo vengono discussi nei loro punti essenziali. Una trattazione dei fenomeni ondulatori e delle onde elettromagnetiche conclude il Corso, unitamente a cenni di fisica moderna, atomica e subatomica.
Le Esercitazioni in Laboratorio riguardano argomenti di meccanica ed elettromagnetismo, dalla realizzazione di circuiti in corrente continua ed alternata ad esperienze di ottica geometrica e fisica (microscopio).
Un ciclo di Esercitazioni compendia il Corso e un ciclo di Seminari Didattici favorisce l’approfondimento della materia.

Bibliografia

J.S. Walker, “Fondamenti di Fisica” , Bologna, Zanichelli, 2005.

Modalità di esame

L’esame consiste in una prova scritta e in una orale (facoltativa). Il superamento della prova scritta con una votazione superiore ai 18 trentesimi comporta a tutti gli effetti il superamento dell’esame. La prova scritta, una volta superata, ha validita’ estesa a tutto l’anno Accademico in Corso. Attraverso la prova orale (opzionale, a discrezione dello studente), che consiste in un colloquio sugli argomenti oggetto del corso, viene data la possibilita’ di migliorare (ma anche di peggiorare) il voto conseguito allo scritto. Le date di entrambe le prove sono concordate con gli studenti e discusse a lezione.